Centrali eoliche
Qualità robusta per condizioni estreme

Produzione di pale eoliche per centrali eoliche

I sistemi di dosaggio DOPAG offrono soluzioni

Il settore dell'energia eolica è un settore in continua crescita con enorme potenziale per i produttori di sistemi e produttori di pale eoliche. Oltre alla sempre crescente necessità di centrali eoliche sulla terraferma, c'è una forte richiesta per quanto riguarda l'industria offshore. Ad esempio, davanti alle coste dell'Europa del Nord vengono installati grandi centrali eoliche offshore, che forniscono costantemente energia grazie alle condizioni di vento molto favorevoli. Nella sola Germania già il 15% circa dell'energia viene prodotto grazie alle centrali eoliche. Inoltre, la firma del trattato internazionale sul clima da parte di tutti gli stati membri delle Nazioni Unite ha dimostrato che gli obiettivi climatici negoziati si possono raggiungere solo con l'attivazione coerente della produzione di energie rinnovabili. Un contributo importante è dato qui dall'energia eolica.

Trend nella produzione di pale eoliche
Lo sviluppo degli ultimi anni ha dimostrato che la dimensione delle pale delle centrali eoliche è sempre maggiore. Con i semilavorati in fibre di carbonio uniti ai soliti materiali rinforzati in fibre di vetro è possibile realizzare pale con lunghezza superiore a 80 metri. La sempre crescente richiesta di strati fibrosi rinforzanti causa cicli di stampaggio più lunghi e  il tonnellaggio per le resine adesive e di infusione e per i materiali di rivestimento aumenta. Ciò significa che anche i sistemi utilizzati per la preparazione di materiali misti devono essere in grado di soddisfare le sempre maggiori esigenze. Ciò vale anche per le norme sulla qualità particolarmente elevate nel settore offshore.

Soluzioni DOPAG per la produzione di pale eoliche
In qualità di produttore leader di sistemi di miscelazione per l'industria eolica, DOPAG dispone di un ampia gamma di prodotti per le più diverse applicazioni nella produzione di pale eoliche. Offre sistemi di infusione con capacità anche superiori a 60 l/min e sistemi per resine adesive in grado di lavorare masse di oltre 30 kg al minuto. Ciò garantisce cicli di stampaggio minimi. A causa dell'elevato consumo di resina durante l'infusione e in base alle norme sulla qualità dei componenti compositi fibrosi è necessario utilizzare impianti di degasificazione della resina. A questo scopo DOPAG offre un sistema convalidato, in grado di degasificare più di 40 litri di resina al minuto.

Inoltre, per la finitura superficiale delle pale eoliche, viene offerta una vasta gamma di sistemi Gelcoat e di sistemi per la miscelazione di rivestimenti antierosione e di mastici. Si aggiunge inoltre lo sviluppo di materiali innovativi come la sigillatura del bordo di attacco, per impedire danni dovuti alle gocce d'acqua sulle punte delle pale che ruotano fino a 400 km/h.

Impiego della tecnologia di dosaggio e di miscelazione DOPAG
Le pale eoliche in funzione sono soggette a sollecitazioni estreme, anche un minimo errore durante la produzione può avere quindi conseguenze ed effetti gravissimi. Una pala eolica in genere è costituita da componenti compositi in fibra di vetro e da materiali di rinforzo come Balsa o materiali schiumosi per il trasferimento delle forze di trascinamento. Il processo di produzione inizia con la produzione del pannello superiore e inferiore. Come primo strato viene applicato Gelcoat con l'aiuto del sistema di dosaggio gelcomix, per ottenere una superficie del componente altamente qualitativa. In seguito vengono inseriti nella sagoma semilavorati in fibra secchi, vengono dotati dei cosidetti materiali ausiliari e per finire l'intero componente viene chiuso ermeticamente con una pellicola messo sotto vuoto. Ciò impedisce la formazione di pori, per quanto possibile.

Ulteriori passaggi sono la degasificazione della resina di infusione e il vero e proprio processo di infusione. La degasificazione è necessaria, in quanto nel materiale si possono formare bolle d'aria, dovute sia al contatto con l'aria che al trasporto, le quali possono portare a inclusioni d'aria indesiderate nel composito fibroso nella struttura del vuoto. Una degasificazione elimina in modo affidabile dal materiale anche le bolle più piccole. L'impianto di infusione di tipo compomix è allacciato direttamente alla struttura del vuoto tramite tubi flessibili. Sono possibili anche recipienti tampone, alimentati con materiale misto e allacciati anch'essi tramite tubi flessibili per infusione. Dopo l'infusione, la sagoma viene indurita. Durante questo processo la temperatura viene monitorata e regolata in modo preciso, in modo da evitare qualsiasi danno al materiale a causa della reazione esotermica della resina.

Quando il componente risulta completamente indurito, vengono rimossi tutti i materiali ausiliari e ha inizio la sigillatura degli elementi di rinforzo e dei due pannelli. L'applicazione della striscia di adesivo avviene con un sistema di miscelazione per adesivi di tipo gluemix. Al termine di questo processo, le due metà della sagoma vengono chiuse e si ottiene così una pala eolica completa.

Siamo lieti di aiutarvi

Mario Vaglietti
+39 011 9348888
Esponi ora la tua domanda

L'incollaggio e la sigillatura fanno parte dei metodi sempre più in uso per unire componenti senza l'utilizzo di viti. Con i sistemi DOPAG le applicazioni risultano affidabili e precise.

  1. compomix

    compomix
    I sistemi della serie compomix sono sistemi di dosaggio compatti che non richiedono solventi.
  2. eldomix

    eldomix
    I sistemi della serie eldomix 100/600 sono sistemi di dosaggio con pompe ad ingranaggi compatti che non richiedono solventi.

Per la produzione di componenti in fibra composita, DOPAG propone soluzioni sicure per tutte le applicazioni, come i processi RTM, di infusione, pultrusione, avvolgimento, ecc.

  1. compomix

    compomix
    I sistemi della serie compomix sono sistemi di dosaggio compatti che non richiedono solventi.
  2. eldomix

    eldomix
    I sistemi della serie eldomix 100/600 sono sistemi di dosaggio con pompe ad ingranaggi compatti che non richiedono solventi.
  3. gelcomix

    gelcomix
    Gelcomix è un sistema di dosaggio ad ingranaggi compatto che non richiede solventi.
  4. gluemix

    gluemix
    Gluemix è un sistema di dosaggio ad ingranaggi compatto che non richiede solventi.

I cookie ci aiutano nei nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Informazione

Close