Valvole di dosaggio a camera volumetrica

Lavorazione di quantità variabili con processi sicuri

Le valvole di dosaggio a camera volumetrica consentono un’applicazione puntiforme di materiali con viscosità da bassa ad alta. Al contrario delle valvole di dosaggio ad ago, coprono una gamma maggiore di possibili quantità di dosaggio. Grazie alla loro modalità di funzionamento, si caratterizzano inoltre per due cose: un’elevata sicurezza dei processi e un effetto di risucchio che impedisce il gocciolamento dei materiali a bassa viscosità. Le quantità di iniezione e il volume della camera di dosaggio  possono  essere  regolate  tramite  una vite di arresto in una gamma predefinita. Il ciclo di dosaggio è regolato pneumaticamente o elettricamente per mezzo di un’elettrovalvola. Con questa tipologia è possibile dosare ad  iniezione  quantità  piccole  fino  a  100 ml con un’alta precisione, ripetibilità e con tempi ciclo brevi. Un’applicazione manuale  è  possibile,  così come l’integrazione in un processo completamente automatico.

Caratteristiche del prodotto

  • Applicazioni puntuali (dosaggio volumetrico)
  • Volume di dosaggio per iniezione 0,05 - 100,00 ml (aseconda della versione)
  • Pressione d’entrata del materiale 40 - 80 bar
  • Predisposizione per il rilevamento della corsa
  • Effetto di risucchio

Opzioni

  • Basetta con elettrovalvola 24 V
  • Generatore di segnali con diversi cavi
  • Collegamento della cannula con diverse cannule
  • Impugnatura pneumatica/elettrica

I cookie ci aiutano nei nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Informazione

Close