DOPAG vince il premio innovazione AVK

In occasione del Composites Europe, Jens Bölke, Key Market Manager Aerospace & Composites presso il gruppo DOPAG, assieme al partner Airbus e al centro tedesco per l'industria aerospaziale (DLR), il 21.09.2015 ha ricevuto il premio innovazione AVK.

Questo premio è considerato uno dei più prestigiosi nell'industria dei materiali compositi. Con il tema "Piccola perdita, grande problema! - Riconoscimento automatico delle perdite su lamine a vuoto nella produzione di composti in fibre", Hilger u. Kern / Dopag Group si è distinto nella categoria "Processi + Procedure" rispetto ad altri concorrenti, come ad esempio Porsche e Evonik.

La maggior parte delle procedure per la produzione di pezzi composti in fibra si basa, durante la procedura di indurimento, su una compressione tramite caricamento di pressione. A questo scopo si utilizzano struttura sotto vuoto. Un problema che compare spesso sono le perdite, che durante l'indurimento di un componente causano di frequente errori o addirittura la sua espulsione. Nel settore aereo si tratta in questo caso di danni in milioni. Per aumentare la sicurezza del processo, il signor Bölke assieme a DLR ha sviluppato e brevettato un'applicazione termografica, con la quale è possibile localizzare automaticamente, rapidamente e in modo sicuro errori sulla struttura sotto vuoto.

Questa procedura è stata utilizzata per una nuova generazione di aerei già nella fase di qualificazione e per i primi componenti di serie, che al momento risultano essere tra i migliori componenti CFK al mondo. La lunga ricerca manuale delle perdite è stata così ridotta a circa un'ora.

In occasione della fondazione di una ditta associata della DOPAG, questa procedura verrà offerta in futuro come sistema. Con la vincita del premio innovazione AVK, la ditta può vantarsi di un primo successo notevole, che ha richiamato l'interesse di produttori di aerei e dei loro fornitori.

Perciò, se in futuro osserverete il primo volo di un nuovo aereo modello o se un giorno saliretesu uno di questi aerei, saprete che alla produzione di tale aereo ha contribuito ancora più tecnologia DOPAG. DOPAG riconosce con orgoglio i successi di Jens Bölke ed è convinta di entusiasmare una grande parte della clientela con questa novità!

I cookie ci aiutano nei nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Informazione

Close