Ingrassaggio nell'industria automobilistica

Trattamento del lubrificante e del sigillante nei freni a mano elettrici

Nella realizzazione di veicoli progettati in base a tecniche innovative, l'importanza principale viene data alll'aumento della sicurezza passiva e alla comodità per il conducente. Un freno a mano elettrico, che sostituisce il freno a mano convenzionale azionato meccanicamente, soddisfa uno di questi criteri. La ditta KÜSTER ACS con sede a Ehringshausen, in stretta collaborazione con Renault, ha sviluppato per la prima volta un freno a mano elettrico per la produzione. Anche i costruttori di autoveicoli quali ad es. BMW, Mercedes, PSA, Toyota, Subaru, Landrover, ecc. sono oggi clienti della ditta Küster. Ad oggi più di un milione di freni a mano è uscito dallo stabilimento di Ehringshausen.

Progetti di sistemi su misura DOPAG
Per la produzione di questi freni DOPAG ha sviluppato due progetti di sistemi su misura per l'ingrassaggio e l'incollaggio. Nella prima fase di lavorazione, nell'alloggiamento del freno a mano la guida per un albero scanalato viene parzialmente ricoperta con una quantità definita di grasso speciale. L'applicazione di grasso avviene con una "pinza di ingrassaggio". Infine viene inserito l'albero scanalato. Il grasso riduce le forze di attrito tra l'albero scanalato e la guida e contrasta in questo modo un'usura naturale. L'alimentazione di materiale della stazione di ingrassaggio avviene tramite una stazione a doppia pompa con due pompe per cisternette P30 DOPAG. Una funzione di commutazione in caso di cisternetta vuota garantisce una produzione priva di interruzioni. Il grasso viene dosato ed erogato tramite una valvola di dosaggio a camera. Il progetto del sistema considera il fatto che questo grasso speciale utilizzato non è sempre resistente alla pressione con uno scarico automatico della pressione del sistema di dosaggio. Questa misura impedisce la separazione dell'olio di base e dell'addensante.

Incollagfgio con valvole di scarico DOPAG
In una fase successiva della lavorazione ha luogo l'incollaggio dell'alloggiamento con il coperchio. A questo scopo il coperchio dell'alloggiamento viene portato sotto una valvola di scarico DOPAG installata rigidamente tramite un sistema di movimentazione con robot. Qui avviene l'appicazione a striscia di un sigillante ad un componente. L'alimentazione di materiale avviene anche qui tramite una stazione a doppia pompa con due pompe per cisternette P30 DOPAG. Per garantire che l'applicazione di sigillante avvenga sempre con una striscia uniforme, tra la pompa e la valvola si trova una pompa ad ingranaggi con elemento di misurazione del volume, come unità di livellamento.

I freni a mano elettrici sono un prodotto importante per la sicurezza. I requisiti per la sicurezza del processo sono perciò molto elevati. Per questo motivo la ditta KÜSTER ACS ha scelto già da molti anni i prodotti di qualità DOPAG.

I cookie ci aiutano nei nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Informazione

Close